Giochi: Giorgetti "Candidatura è Italia"

"Rispetto a uno standard consueto per la prima volta vogliamo sperimentare una candidatura diffusa sul territorio. Quindi bisogna incastrare esigenze e sensibilità diverse. La cabina di regia inevitabilmente è in capo al Governo, perché è una candidatura dell'Italia e non di una singola città". Lo ha ribadito il sottosegretario con delega allo Sport, Giancarlo Giorgetti, al termine dell'incontro congiunto con i rappresentanti istituzionali dei territori coinvolti nella candidatura italiana ai Giochi invernali 2026. Attraverso l'analisi costi-benefici che verrà improntata dal Governo, la volontà è quella di "risolvere tutti i dubbi dei cittadini che ci hanno eletto", ha aggiunto Giorgetti.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giornale di Vicenza
  2. Padova Oggi
  3. VeronaSettegiorni
  4. Padova News
  5. VenetoEconomia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pressana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...